Ristorante Sant’Eusebio

Ristorante Sant’Eusebio

Ristorante Sant’Eusebio

Rinnovato nell’aspetto e nel nome, ma nel solco di una lunga e rinomata tradizione di ristorazione, a Bassano del Grappa in Contrà Corte vi aspetta il Ristorante Sant’Eusebio. Il ristorante è ispirato sia nell’aspetto che nella sostanza alla mirabile semplicità dell’antica pieve di Sant’Eusebio, che veglia sulla vallata dal colle alle nostre spalle: un gusto semplice che ha in sé il fascino di un angolo di Italia che non ti aspetti, ma che ti sa conquistare con la sua bellezza genuina e austera. 

Troverete in tavola i sapori e gli odori di una tradizione secolare, vicina al territorio e attenta alla stagionalità, tramandata di generazione in generazione arrivando fino ad oggi, senza perdere niente del suo fascino originario. I piatti proposti nascono all’insegna dei sapori bassanesi e prediligono prodotti stagionali per proporre vere e proprie esperienze culinarie anche nel solco di una cucina sana. 

Curata e curiosa la proposta dei vini che completa l’offerta. A due passi dalle rive del Brenta, che qui scorre lento e calmo, di fronte alla splendida Villa Angarano, nei nostri piatti vogliamo offrire l’incanto di questi luoghi, dove persone e territorio si incontrano e vengono declinati, da mani sapienti, in mille deliziosi sapori.

 

Renewed in appearance and name, but carrying on a renowned tradition of catering, the Sant’Eusebio Restaurant invites you to taste the flavors and smells of a centuries-old tradition, close to the territory and seasonality-oriented, handed down from generation to generation until today and always keeping its original charm. 

The dishes follow the local flavors to offer real culinary experiences of a healthy cuisine, where people meet territory, and are created by skilled hands in a thousand delicious flavors.

INDIRIZZO :
Contrà Corte, 54 – 36061 Bassano del Grappa (VI)

CONTATTI : 
Tel. +39 0424 502114

Mail : 
info@hotelallacorte.it

Musei

CONDIVIDI QUESTO

Partager sur facebook
Partager sur google
Partager sur twitter
Partager sur linkedin